Home Aggiornamento docenti Bullismo e cyberbullismo, iscrizione di docenti alla piattaforma ELISA

Bullismo e cyberbullismo, iscrizione di docenti alla piattaforma ELISA

CONDIVIDI
  • Credion

Con l’entrata in vigore della Legge 71/2017 e l’emanazione delle Linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo, il MIUR si è impegnato nell’attuazione di un piano nazionale di formazione dei docenti referenti per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo.

In collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze, il ministero ha progettato un percorso di formazione rivolto ai docenti referenti di bullismo e cyberbullismo per l’acquisizione delle competenze psico-pedagogiche e sociali per la prevenzione del disagio giovanili attraverso la Piattaforma ELISA (formazione in E-Learning degli Insegnanti sulle Strategie Antibullismo).

Icotea

Considerato che, ad oggi, i docenti referenti iscritti alla Piattaforma sono circa un terzo del totale dei possibili docenti referenti di tutte le scuole statali italiane, il Miur invita le scuole a procedere alla nomina dei referenti e alla successiva iscrizione in Piattaforma, ricordando che è possibile iscrivere alla formazione e-learning fino a due docenti (numero consigliato) referenti per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo. Pertanto, nel caso in cui si fosse provveduto all’iscrizione di un solo docente referente è possibile inoltrare richiesta anche per il secondo docente.

La piattaforma ELISA è raggiungibile a questo link