Home Attualità C’è il ponte: dal 2 al 6 dicembre ma anche fino al...

C’è il ponte: dal 2 al 6 dicembre ma anche fino al 12

CONDIVIDI

A Milano soprattutto si prospetta un ponte lungo a scuola, che unisce le date fra il 2 e il 12 dicembre: i suoi piloni? Il referendum, l’Immacolata e Sant’Ambrogio

Si parte intanto con il referendum che farà chiudere le scuole requisite per le votazioni dal 2 dicembre fino a lunedì 5 e perfino il 6 se le pulizie non verranno effettuate. Ma il 7 è Sant’Ambrogio, che è il patrono di Milano, e il giorno dopo, l’8 dicembre, arriva la festività dell’Immacolata che cade di giovedì. Se le scuole prendono venerdì e sabato, si arriva a lunedì 12.

Lo scrive Il Corriere della Sera che parla di un mega ponte, pubblicando pure la nota che il Miur ha inviato per il referendum agli uffici scolastici regionali, dando indicazioni per la chiusura degli istituti scolastici sede di seggio elettorale: “Il prossimo 4 dicembre avrà luogo il referendum costituzionale. Lo svolgimento del voto avverrà nella sola giornata di domenica, dalle 7.00 sino alle 23.00: i locali dovranno essere adibiti a sede di seggio dal pomeriggio del giorno 2 dicembre sino all’intera giornata del 5 dicembre, salvo diverse intese in sede locale”.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

{loadposition corso-cooperative-learning}

 

Si comincia dunque venerdì 2 per tornare a scuola martedì 6. E siccome a Milano mercoledì c’è la festa di Sant’Ambrogio e il giorno dopo l’Immacolata, non è escluso, come molte scuole hanno già annunciato, che si apra il ponte vero e proprio con la chiusura dall’8 all’11 con ritorno a scuola il 12. Un ponte alquanto lungo che toglie giorni di lezione senza però suscitare particolari proteste considerato che quel famoso diritto allo studio è anche il diritto a frequentare la scuola.

Se poi si aggiunge che a distanza di soli dieci giorni, il 22 dicembre, iniziano le vacanze di Natale si può ben dire che il primo quadrimestre è pressoché concluso.