Home Attualità Calcio al prof dopo il rimprovero: sospeso studente che rischia la denuncia

Calcio al prof dopo il rimprovero: sospeso studente che rischia la denuncia

CONDIVIDI

Ancora violenza a scuola. Stavolta la storia è accaduta in Sardegna ed è stata riportata dall’Ansa.

Un calcio alla gamba al professore dopo un rimprovero. E’ finita così la lezione di educazione fisica all’istituto alberghiero di Sassari. Il fatto è avvenuto due giorni fa nell’Istituto Ipsar nel quartiere di Santa Maria di Pisa. Lo studente è stato segnalato alla Procura dei minori, che deciderà se avviare un procedimento penale nei suoi confronti.

Il docente aveva assegnato degli esercizi agli studenti di una terza classe, ma la lezione è stata accompagnata dal suono di un fischietto che lo studente aveva portato da casa. Inutilmente l’insegnante ha richiamato il sedicenne e provato a far cessare il rumore. Quando poi ha sequestrato il “gioco” al ragazzo si è visto assestare un calcio ad una gamba.

ICOTEA_19_dentro articolo

Dopo l’intervento di altri docenti, sempre secondo la ricostruzione del quotidiano sassarese, il professore ha chiamato il 113 e allertato il 118. All’insegnante sono stati assegnati sei giorni di cure, mentre lo studente, che avrebbe provato a difendersi spiegando che si trattava solo di uno scherzo e che l’intervento del docente sarebbe stato troppo irruento, sarà sospeso per 15 giorni. La dirigenza scolastica dell’istituto alberghiero non ha voluto rilasciare dichiarazioni alla stampa.

CONDIVIDI