Home Alunni Campania, finalmente approvato il calendario scolastico regionale

Campania, finalmente approvato il calendario scolastico regionale

CONDIVIDI

Mancava solo la Campania all’appello, l’unica regione a non avere ancora approvato il calendario scolastico regionale.

La notizia dell’approvazione è pubblicata sul sito della regione: le lezioni inizieranno il 15 settembre 2014 e termineranno il 10 giugno 2015, per le sole scuole dell’infanzia la fine è programmata per il 30 giugno.

Icotea

Le istituzioni scolastiche per motivate esigenze, dovute alla vocazione turistica del territorio di riferimento, potranno anticipare o posticipare per un massimo di tre giorni l’inizio delle lezioni scolastiche, inoltre le scuole sempre nel limite massimo di tre giorni nel rispetto del monte ore annuale possono adattare il calendario scolastico per esigenze derivanti dal piano di offerta formativa e dalla presenza di rilevanti componenti  studentesche appartenenti a comunità etniche o religiose diverse.

La Giunta regionale, con l’intento di conservare e rinnovare la memoria della tragedia dell’Olocausto e quella degli italiani vittime delle foibe, nonchè di rafforzare  la propria azione sui temi dell’educazione alla legalità, alla democrazia ed alla cittadinanza attiva ha introdotto tre giornate di celebrazione dove le scuole sono invitate a programmare nell’ambito della propria autonomia iniziative specifiche.

Le giornate celebrative saranno: il 27 gennaio, giornata in commemorazione delle vittime dell’olocausto; il 10 febbraio, giorno del ricordo in memoria delle vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata; il 19 marzo, “festa della legalità” in ricordo dell’uccisione di don Peppino Diana come giornata dell’impegno e della memoria.

Le vacanza natalizie si svolgeranno dal 22 dicembre al 6 gennaio, quelle pasquali dal 2 al 7 aprile. Sospensione prevista anche per il 17 febbraio, ultimo giorno di Carnevale.

Questo è il Calendario scolastico regionale 2014-2015