Home Attualità Carabiniere ucciso, post choc della docente, Bussetti: “Si procederà con estrema rapidità”

Carabiniere ucciso, post choc della docente, Bussetti: “Si procederà con estrema rapidità”

CONDIVIDI
  • Credion

Il caso della docente di un liceo scientifico, autrice del post offensivo su Facebook nei confronti del carabiniere ucciso a Roma giovedì notte, ha suscitato un’ondata di sdegno ad ogni livello.

Non sono bastate le scuse dopo il post “indegno” sui social network che adesso ha chiuso il suo profilo Facebook.

Icotea
Già da lunedì ci saranno i primi risvolti della bufera che ha travolto l’insegnante di storia dell’arte.
A Il Messaggero interviene il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti: “Colgo l’occasione per ribadire la mia vicinanza alla famiglia e a tutta l’Arma dei Carabinieri. Poi voglio sottolineare con forza che le parole scritte dalla docente non sono assolutamente compatibili con la condotta di chi è chiamato a educare e istruire i nostri figli. Per questo l’Ufficio scolastico competente, quello del Piemonte, avvierà immediatamente un procedimento disciplinare nei confronti di questa insegnante. Si procederà con estrema rapidità”.

Leggi anche

Carabiniere ucciso, la prof che ha scritto “uno di meno” su Facebook non se la caverà con le scuse