Home Attualità Carrara, i lavori antisismici chiudono le scuole ma nei container ci vanno...

Carrara, i lavori antisismici chiudono le scuole ma nei container ci vanno gli impiegati comunali

CONDIVIDI
webaccademia 2020

In un paese del carrarese, dove si fanno opere di adeguamento antisismico, è proprio il caso di dire che la scuola viene prima di tutto.

La località si chiama Tresana, in provincia di Massa Carrara, in Lunigiana, è l’autore del significativo gesto è il sindaco di Forza Italia Matteo Mastrini: a settembre trasferirà le classi dell’istituto Alighieri (primaria e medie) dentro gli uffici comunali. Invece, dipendenti, giunta e consiglio comunale lavoreranno nei container.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

{loadposition carta-docente}

 

“Non volevo che i miei studenti facessero lezione nei container – spiega il sindaco Mastrini- e così ho deciso di spostare lì l’attività del comune e non quella scolastica”.

I lavori alla scuola Dante Alighieri inizieranno a luglio e dureranno un anno. Ma la Regione Toscana inizierà i sopralluoghi il prossimo 12 gennaio.

Alunni e docenti non dovranno temere: al loro posto nei container, per un anno, ci andranno gli impiegati degli uffici comunali. 

Preparazione concorso ordinario inglese