Home Alunni CertiLingua®, l’attestato europeo per competenze plurilingui ed europee/internazionali

CertiLingua®, l’attestato europeo per competenze plurilingui ed europee/internazionali

CONDIVIDI

Dall’anno scolastico 2011/2012 la Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici promuove il “Progetto CertiLingua®, Attestato europeo di eccellenza per competenze plurilingui e competenze europee/internazionali”, nato per soddisfare l’esigenza di una attestazione internazionale di supporto al plurilinguismo e alla mobilità degli studenti.

L’Attestato rappresenta un elemento di valore aggiunto al Diploma di istruzione secondaria di secondo grado e garantisce trasparenza e comparabilità delle competenze maturate nei percorsi scolastici dei vari Paesi.

Viene rilasciato dai singoli Uffici Scolastici Regionali ed attesta la capacità del diplomato di interagire in un contesto internazionale in due o più lingue, oltre la lingua madre.

In mezzo alla notizia

Nello specifico, l’Attestato delinea il profilo in uscita dello studente al termine della sessione degli Esami di Stato sulla base dei seguenti requisiti:

  • competenze linguistiche di livello B2 o superiore del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue, accertate tramite Ente Certificatore riconosciuto a livello internazionale, in almeno 2 lingue diverse dalla propria lingua madre;
  • frequenza di corsi CLIL (Content and Language Integrated Learning) in una o più discipline non linguistiche per un minimo di 70 ore di lezione nell’ultimo biennio delle scuole secondarie di secondo grado;
  • competenze di cittadinanza europea maturate tramite la partecipazione a progetti di cooperazione internazionale, corrispondenti al livello 4 del Quadro Comune per le Competenze Europee realizzato da European Elos Network.

Per l’a.s. 2017/2018 gli UU.SS.RR. raccoglieranno entro il 7 settembre 2018 le candidature degli studenti inviate dagli istituti scolastici del territorio di competenza tramite apposito modulo, corredate dai “Documenti da compilare a cura dello studente”:
1) Scheda di candidatura dello studente;
2) Documentazione e riflessione sul progetto personale dello studente;
3) Dichiarazione personale;
4) Autorizzazione a pubblicare la documentazione del progetto personale dello studente
per lo sviluppo delle competenze europee/internazionali;
5) Copia delle certificazioni linguistiche conseguite.

SCARICA TUTTO IL MATERIALE UTILE

CONDIVIDI