Home Archivio storico 1998-2013 Generico Chiarimenti sessioni riservate

Chiarimenti sessioni riservate

CONDIVIDI
  • Credion

Con telefax del 23/10/2000 prot. n. D/9351 il Ministero della Pubblica Istruzione chiarisce che lo scioglimento della riserva per chi ha partecipato alla sessione riservata di abilitazione indetta con O.M. 153/99 pur non avendone i requisiti, possa avvenire anche per chi eventualmente non avesse fatto istanza nei termini previsti dall’art. 3 dell’O.M. 33/2000. Le domande prodotte tardivamente saranno ritenute valide.
Con telefax del 25/10/2000 prot. n. D1/7447 si precisa che l’art. 4 dell’O.M. 33/2000 non prevede la possibilità che il personale docente di ruolo, che abbia già partecipato alla sessione riservata di abilitazione indetta ai sensi dell’O.M. n. 153/1999, venga ammesso ad un ulteriore corso abilitante per il conseguimento di altre abilitazioni.

Con telefax del 25/10/2000 prot. n. D1/9379 si sottolinea che i candidati, inseriti con riserva nella III o IV fascia delle graduatorie permanenti in attesa di conseguire l’abilitazione o l’idoneità nei corsi ex O.M. 33/2000, i quali, nel frattempo abbiano conseguito l’abilitazione superando il concorso ordinario, non devono frequentare tali corsi. Si invitano pertanto i Provveditori a sciogliere la riserva dell’inclusione nella III o IV fascia e attribuire il relativo punteggio.