Home Personale Comandi di docenti e dirigenti scolastici, domande entro il 13 maggio 2022

Comandi di docenti e dirigenti scolastici, domande entro il 13 maggio 2022

CONDIVIDI

Dirigenti scolastici e docenti possono richiedere anche quest’anno di essere assegnati, in posizione di comando, ad enti, associazioni e università.

Per l’anno scolastico 2022/2023 le richieste di assegnazione dovranno essere inviate via pec entro il 13 maggio al seguente indirizzo: [email protected]

Icotea

La nota 22890 del 13 aprile 2022 contiene tutte le indicazioni in merito alle seguenti assegnazioni:

  1. dei dirigenti scolastici e dei docenti per i compiti connessi all’autonomia scolastica per il triennio 2022/23, 2023/24 e 2024/25, da assegnare all’Amministrazione centrale del Ministero dell’istruzione e agli Uffici scolastici regionali, per un totale di 150 unità
  2. dei dirigenti scolastici e del personale docente presso gli enti di prevenzione del disagio psico-sociale e presso le associazioni professionali dei dirigenti scolastici e del personale docente, nei contingenti rispettivamente di 100 e 50 unità
  3. dei docenti destinatari dei progetti nazionali nell’ambito dell’organico triennale dell’autonomia scolastica per un totale di 732 unità.

Le assegnazioni comportano il collocamento in posizione di fuori ruolo del personale interessato.

Il personale da collocare fuori ruolo deve aver superato il periodo di prova.

Il servizio prestato in posizione di collocamento fuori ruolo dai dirigenti scolastici e dai docenti è valido come servizio d’istituto per il conseguimento di tutte le posizioni di stato giuridico ed economico nelle quali sia richiesta la prestazione del servizio medesimo.

LA NOTA