Come giocare con i bambini a casa: la fiaba in movimento

CONDIVIDI
  • Credion

Giocare a casa con i bambini sperimentando attività in movimento anche in spazi piccoli e con l’ausilio di oggetti di uso comune. Questa la proposta educativa della formatrice della Tecnica della Scuola Rosa Cipriano.

Storytelling più movimento insomma.

Icotea

La formatrice ci offre l’idea di un’attività narrativa che accompagna il corpo del bambino attraverso il mondo delle fiabe, laddove il busto può diventare il tronco di un albero, le braccia diventano rami, e il bambino si trasfigura in un personaggio di fantasia tra personaggi di fantasia, all’interno di una relazione padre-figlio o madre-figlio che ne esce rafforzata.

Esperienze che vanno a toccare le corde dell’emotività, delle emozioni, grazie a giochi di ruolo semplici, come volteggiare nello spazio a mo’ di cardellini.

GUARDA IL VIDEO