Home Personale Concorso dirigenti: la sentenza del Consiglio di Stato slitta a marzo 2020

Concorso dirigenti: la sentenza del Consiglio di Stato slitta a marzo 2020

CONDIVIDI
  • Credion

Apprendiamo da fonte sindacale e in particolare da una breve comunicazione della Flc-Cgil, che la sentenza di merito del CdS riguardante il concorso per Dirigente scolastico 2017, fissata in un primo momento per il 17 ottobre 2019, è stata spostata al 12 marzo 2020.
A tal riguardo ricordiamo le motivazioni dell’accoglimento della sospensiva data dal CdS il 12 luglio 2019: “Sulla base di un bilanciamento di tutti gli interessi in conflitto ed alla luce di una valutazione comparativa degli effetti scaturenti dall’esecuzione dell’appellata sentenza nelle more del giudizio di merito, con
particolare riguardo all’incidenza sull’assetto organizzativo dell’amministrazione della scuola in prossimità dell’inizio del nuovo anno scolastico, deve ritenersi preminente l’interesse pubblico alla tempestiva conclusione della procedura concorsuale, anche tenuto conto della tempistica prevista per la procedura di
immissione in ruolo dei candidati vincitori e per l’affidamento degli incarichi di dirigenza scolastica con decorrenza dal 1° settembre 2019″.