Home I lettori ci scrivono Concorso dirigenti scolastici, in caso di annullamento delle prove chi sarà responsabile?

Concorso dirigenti scolastici, in caso di annullamento delle prove chi sarà responsabile?

CONDIVIDI

Anche sulla vostra testata è apparsa la notizia del possibile e clamoroso annullamento della prova scritta del concorso per dirigenti scolastici.

Uno dei motivi dell’eventuale invalidazione consiste nel fatto che la prova scritta si sarebbe dovuta svolgere contemporaneamente in tutte le regioni, come previsto dal bando, invece c’è stato un rinvio solo in Sardegna, a causa dell’allerta meteo.

Ovviamente, esprimo la massima solidarietà per tutti coloro che la prova scritta l’hanno superata (e, magari, hanno già superato anche l’orale), ma se si arrivasse alla ripetizione delle prove scritte sarebbe una decisione normale che avrebbero dovuto prendere molto prima.

ICOTEA_19_dentro articolo

Della unicità della prova scritta su tutto il territorio nazionale, come detto, si sapeva e avrebbero dovuto rinviare lo scritto in tutte le regioni e non solo in Sardegna.

Che li scrivono a fare i bandi di concorso così precisi se poi non li applicano? Chi aveva il potere di disporre questo rinvio e non lo ha fatto ha delle grosse responsabilità!

 

Marco Sanna