Home I lettori ci scrivono Concorso dirigenti scolastici: ricalcolare il numero degli idonei

Concorso dirigenti scolastici: ricalcolare il numero degli idonei

CONDIVIDI

Il Comitato Ricorrenti Prova Preselettiva del Concorso DS, in merito allo svolgimento del Concorso bandito con Decreto Direttoriale pubblicato sulla GU n. 90 del 24 novembre 2017 espone quanto segue:

Il Ministero, a seguito dell’espletamento della Prova Preselettiva svoltasi in data 23 luglio 2018 ha determinato un numero di 8736 idonei a partecipare alla Prova scritta del suddetto Concorso, tale numero non è scaturito da una soglia valutativa (che non era prevista dal bando per la preselettiva) bensì dal numero dei posti disponibili, moltiplicato per 3 e maggiorato del 20%.

Il numero dei posti disponibili dichiarato dal Miur al momento della pubblicazione della graduatoria degli idonei alla prova scritta era di 2425.

In mezzo alla notizia

Nella Legge di Bilancio 2019 il Miur prevede una modifica del bando e una serie di Decreti per snellire la procedura concorsuale; in varie Dichiarazioni dello stesso Ministro viene palesato l’ aumento del contingente di posti – 1600 unità circa in più – da assegnare sempre al Concorso in fase di svolgimento, si raggiungerebbe così il numero totale di 4085 posti circa da assegnare al Concorso in atto; su tale base il Ministro Bussetti intende abbassare dunque la soglia degli idonei alla Prova Scritta svoltasi in data 18 ottobre 2018. Gli scriventi ritengono oltremodo scorretta tale scelta.

Il Ministro Bussetti non può abbassare la soglia per il superamento della Prova Scritta, attualmente di 7.0, assegnare agli 8736 eletti l’intero contingente di posti.

Si chiede pertanto al Ministro Bussetti di ricalcolare il numero degli idonei alla Prova Preselettiva sulla base dell’aumento di posti Disponibili ed indire in tempi stretti una Prova Scritta Suppletiva per tutti coloro che sono a tutt’oggi rimasti esclusi da una procedura concorsuale che ha visto poste in essere troppe iniquità sulle quali abbiamo predisposto un ampio e dettagliato dossier che va dal fallimento della procedura col mezzo informatico alle troppe contraddizioni della Giustizia Amministrativa.

Comitato Ricorrenti Prova Preselettiva del Concorso DS