Home Personale Concorso docenti, ecco le ultime novità

Concorso docenti, ecco le ultime novità

CONDIVIDI
  • Credion

Dopo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che autorizza il bando di concorso docenti per 63.712 posti, si attende nei prossimi giorni il decreto Miur con le indicazioni delle prove.

Nello specifico si tratta di  52.828 posti comuni, 5.766 posti di sostegno e 5.118 posti di potenziamento.  
Secondo le previsioni, parteciperanno al concorso circa 200 mila candidati, che dovranno essere abilitati.

Icotea

Il concorso, come abbiamo anticipato qualche settimana fa (clicca qui) prevede 3 bandi: uno per la scuola dell’infanzia e primaria, uno per la secondaria, uno per il sostegno.

{loadposition bonus_1}

Dovrebbe essere abolita la prova preselettiva, sia per la primaria e scuola dell’infanzie che per la secondaria.
Infatti, considerato l’alto numero di partecipanti, per abbattere i costi ed eliminare discriminazioni, si propenderà per eliminare il test, anche se ancora manca l’ufficialità.

L’altro nodo da sciogliere, in attesa della riforma delle classi di concorso che dovrebbe avvenire a fine gennaio, riguarda la valutazione dei titoli. Le ultime indiscrezioni parlano di valorizzazione del servizio svolto in aula dai docenti candidati.

Ricordiamo che per partecipare al concorso, bisogna registrarsi a Istanze on line

Per ulteriori informazioni sul concorso clicca qui