Home Archivio storico 1998-2013 Concorso Dirigenti Concorso Ds: in Piemonte conferimento di incarico dal 1° settembre 2012

Concorso Ds: in Piemonte conferimento di incarico dal 1° settembre 2012

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’Usr del Piemonte trasmette una nota ( prot. n. 9201/U/C6 ) del 13 agosto 2012 relativa all’individuazione delle sedi per il conferimento dell’incarico dirigenziale ai vincitori concorso per il reclutamento di dirigenti scolastici di cui al D.D.G. 13/7/2011. La stessa nota fa presente che il giorno di detta convocazione (che sarà segnalata con successiva nota) e, comunque, non oltre il termine perentorio di 30 giorni dalla stipula del contratto di lavoro a tempo indeterminato, i vincitori dovranno presentare o inviare il certificato medico, attestante l’idoneità fisica al nuovo impiego. 
Si invitano inoltre i vincitori del concorso che qualora il candidato sia affetto da qualche imperfezione fisica, il certificato deve farne menzione con la dichiarazione che l’imperfezione stessa non è tale da menomare l’attitudine dell’aspirante all’impiego stesso ed al normale e regolare rendimento di lavoro. 
Nel caso in cui, invece, il candidato sia invalido, il certificato medico deve essere rilasciato esclusivamente dall’ASL di appartenenza dell’aspirante e contenere, oltre all’attestazione che è stato eseguito il prescritto accertamento sierologico ed una esatta descrizione della natura e del grado di invalidità, nonché una descrizione delle condizioni attuali risultanti da un esame obiettivo, anche la dichiarazione che l’invalido non ha perduto la capacità lavorativa e che il suo stato fisico è compatibile con l’esercizio delle funzioni da svolgere.
La pubblicazione di questa nota determina, per la ragione Piemonte, l’arrivo al traguardo finale di un iter concorsuale, che per le note vicende di giustizia amministrativa, è stato a dir poco logorante.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese