Home Attualità Concorso straordinario a luglio, Gissi: “Mancanza di ascolto da parte di Azzolina,...

Concorso straordinario a luglio, Gissi: “Mancanza di ascolto da parte di Azzolina, se ne assumerà responsabilità politica”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“La strenua volontà di pubblicare il bando per il concorso straordinario per i docenti, da parte della ministra Lucia Azzolina, con lo svolgimento delle prove a luglio, dimostra ancora una volta la mancanza di ascolto da parte di quest’ultima”. Lo ha dichiarato, all’agenzia Dire, la segretaria della Cisl Scuola, Maddalena Gissi.

“Se si procederà alla pubblicazione del bando e allo svolgimento del concorso, senza tenere conto dell’emergenza in corso e delle proposte di sindacati e forze politiche, il Governo e la maggioranza se ne dovranno assumere la responsabilità politica”, ha concluso Gissi.

ICOTEA_19_dentro articolo

CLICCA QUI per l’ultima bozza del bando

Programma da studiare allegato C (Clicca qui)

Titoli valutabili allegato D (clicca qui)

Prospetto aggregazioni territoriali (Clicca qui)

TABELLA DEI POSTI DISPONIBILI (CLICCA QUI)

Il parere del CSPI (Clicca qui)

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK DEDICATO AL CONCORSO STRAORDINARIO (CLICCA QUI)

Preparazione concorso ordinario inglese