Home Concorsi Concorso straordinario, i requisiti per partecipare

Concorso straordinario, i requisiti per partecipare

CONDIVIDI

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2022, prende il via la procedura per la copertura dei posti comuni della scuola secondaria di primo e secondo grado.

IL DECRETO

Chi può partecipare

Possono partecipare i candidati per la scuola di primo e secondo grado, in possesso dei seguenti requisiti:

Icotea

·  abilitazione specifica o titolo di accesso alla specifica classe di concorso ovvero analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;

· non aver partecipato al precedente concorso straordinario, o i candidati che hanno partecipato, ma non sono rientrati tra i nominati a tempo determinato.

Partecipanti con riserva

Fermo restante che tutti i candidati partecipano con la riserva di accertamento del possesso dei requisiti, sono ammessi con riserva i candidati che hanno conseguito i titoli all’estero e che presentano domanda di riconoscimento entro la scadenza della domanda per la partecipazione alla procedura concorsuale.

Presentazione della domanda

La domanda va presentata in un’unica regione e per una sola classe di concorso, esclusivamente in modalità telematica, previo possesso delle credenziali SPID, o di un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero.

Termine di presentazione

La domanda di partecipazione va presentata dalle ore 9,00 del giorno successivo a quello di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale (18 maggio) fino alle ore 23,59 del ventinovesimo giorno successivo a quello di presentazione delle domande (16 giugno)

Dichiarazione da effettuare

Alla domanda i candidati dovranno dichiarare di avere effettuato il versamento del contributo previsto per la partecipazione al concorso e tutte le dichiarazioni previste per l’impiego pubblico oltre ai titoli posseduti. La mancata dichiarazione di tutte le indicazioni previste per l’ammissione al concorso, comporta l’esclusione dal concorso.