Home Generale Consulta provinciale degli studenti, entro il 31 ottobre le elezioni suppletive

Consulta provinciale degli studenti, entro il 31 ottobre le elezioni suppletive

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con nota 2403 del 18 settembre 2020 il MI ha ricordato che i rappresentanti eletti nella Consulta provicniale degli studenti nelle ultime elezioni per il biennio scolastico 2019/2021, che cesseranno l’incarico per qualsiasi causa o che perderanno i requisiti di eleggibilità, saranno sostituiti dai primi dei non eletti nelle rispettive liste. In caso di esaurimento delle liste, si dovrà procedere ad elezioni suppletive entro il 31 ottobre 2020.

La Consulta Provinciale degli Studenti – ricordiamo – è un organismo istituzionale di rappresentanza studentesca su base provinciale composto da due studenti per ogni istituto secondario di secondo grado della provincia. I rappresentanti che la compongono sono eletti dagli studenti della scuola di appartenenza e restano in carica per due anni.

Le elezioni dovranno svolgersi secondo la procedura elettorale semplificata (artt. 21 e 22 dell’O.M. n. 215 del 15/07/91) e nel rispetto delle vigenti misure di sicurezza sanitaria per COVID-19.

ICOTEA_19_dentro articolo

Inoltre, il MI ricorda che, in caso di cessazione della carica di Presidente della Consulta, è necessario avviare tutte le procedure necessarie per la nuova elezione nel corso della prima riunione dell’assemblea degli eletti, da convocare “entro 15 giorni dal completamento delle operazioni elettorali”.

Sul sito www.spazioconsulte.it è visionabile e scaricabile tutto il materiale informativo utile.

Preparazione concorso ordinario inglese