Home Attualità Conte a Palermo, ma Flc-Cgil: “Si passi dalla retorica agli investimenti”

Conte a Palermo, ma Flc-Cgil: “Si passi dalla retorica agli investimenti”

CONDIVIDI

Graziamaria Pistorino, segretaria regionale della Flc Cgil Sicilia, a margine della cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico presso l’istituto comprensivo Padre Pino Puglisi di Brancaccio alla quale ha partecipato il premier Conte, fa sapere al presidente che “la Flc Cgil Sicilia chiede al presidente del Consiglio Conte che il sistema Paese, nel suo complesso, in nome della coesione nazionale, abbia il coraggio di passare dalla retorica agli investimenti”.

Aspettiamo misure straordinarie

“Per credere davvero alle sue parole – aggiunge – al fine di valorizzare la formazione e l’educazione secondo il modello di padre Puglisi, aspettiamo misure straordinarie per aumentare il tempo pieno e gli organici dei docenti e del personale Ata, un Piano Marshall per la scuola della Sicilia, affinchè si garantiscano opportunità pari a quelle assicurate nel resto del Paese.”

Icotea