Home Attualità Coronavirus, il presidente Mattarella visita scuola con studenti cinesi

Coronavirus, il presidente Mattarella visita scuola con studenti cinesi [VIDEO]

CONDIVIDI

Il Quirinale, con una nota, ha comunicato che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha visitato l’istituto comprensivo “Manin” a Roma, ubicata in un quartiere con altissima presenza della comunità cinese.

Il capo dello Stato ha visitato alcune classi, si è intrattenuto con i bambini e i docenti e un gruppo di ragazzi delle medie di diverse nazionalità ha cantato l’inno di Mameli.

 

ICOTEA_19_dentro articolo

L’istituto comprensivo si contraddistingue per la sua multiculturalità, con una presenza tra il 40 e il 50% di alunni di nazionalità non italiana anche se nati in Italia.

L’Esquilino è il quartiere della Capitale a forte presenza di immigrazione, specialmente cinese. Si è trattato di un gesto distensivo e simbolico da parte del capo dello Stato nei confronti della comunità cinese residente da anni in Italia, colpita dalle ricadute della vicenda del coronavirus.

Domenica scorsa il presidente della Repubblica aveva inviato al presidente cinese Xi Jinping un messaggio di solidarietà e disponibilità di collaborazione per l’emergenza coronavirus.

“Amicizia e pace sono fondamentali e voi lo sapete. Auguri ragazzi”, ha detto Mattarella. In un’altra aula si parlava della storia di Gulliver, “per imparare a stare insieme tutti”, ha spiegato un’insegnante

La preside Manuela Manferlotti, interpellata dall’ANSA, ha spiegato: “E’ stata una bella sorpresa, ha voluto incontrare i bambini e stringere loro la mano. E’ stata una visita informale”.