Home Attualità Covid scuola: meno dell’8% le classi in ddi. Sospeso l’1% del personale...

Covid scuola: meno dell’8% le classi in ddi. Sospeso l’1% del personale non vaccinato

CONDIVIDI

Dai dati di monitoraggio sull’andamento pandemico, resi noti dal ministero dell’istruzione, emerge che nella settimana dal 7 al 12 marzo, il 99,9% delle classi italiane hanno svolto le lezioni in presenza. Di queste, il 7,8% in Didattica digitale integrata, parte in classe e parte a casa. Solo uno 0,1% di sezioni dell’infanzia con didattica sospesa. Il campione è di 5.827 scuole su 8.157 ovvero oltre il 70% delle istituzioni scolastiche statali, qui è stato registrato il 97% in presenza degli alunni. Nella scuola dell’infanzia 590.099 in presenza e 12.988 positivi o in quarantena (2,2%), alla primaria 1.622.263 in presenza e 46.859 positivi o in quarantena (2,8%), mentre nelle secondarie di primo e secondo grado 2.885.720 in presenza e 90.088 positivi o in quarantena (3%).

Per quanto riguarda il personale scolastico, del 70,6% dei docenti oggetto dell’indagine, in presenza ne sono stati registrati 530.432, ovvero il 96,8%. Per gli Ata in presenza il 97,6% (141.428).

Icotea

Infine, nel monitoraggio del ministero dell’istruzione, si legge che meno dell’1% del personale docente e Ata ha ricevuto provvedimenti di sospensione dal servizio perché non in regola con l’obbligo di vaccinazione.