Home Attualità Crollo alla facoltà di Veterinaria di Napoli. Nessun ferito

Crollo alla facoltà di Veterinaria di Napoli. Nessun ferito

CONDIVIDI

Crollo all’interno del Dipartimento di Veterinaria dell’università Federico II di Napoli, dove si sono sgretolate due parti di palazzine che erano già state evacuate in mattinata dopo che erano state riscontrate delle crepe e delle lesioni nelle pareti. Non si registrano feriti.

L’intera sede universitaria, di via Santa Maria degli Angeli alle Croci, a ridosso dell’orto botanico di via Foria, è stata sgomberata e la strada di accesso alla Facoltà è stata interdetta sia al transito di pedoni che di auto. 

Icotea

Le lesioni sarebbero state provocate, secondo le prime informazioni, da una voragine che si è aperta nell’area sottostante i fabbricati.

Uno degli edifici crollati era già disabitato mentre l’altro, trascinato giù dal primo crollo, era frequentato da ricercatori e docenti perché ospitava alcuni uffici.

Ad essere evacuate, in via precauzionale, anche alcune abitazioni nei pressi di piazza Carlo III, generando disagi e paura.