Home Attualità Dad Campania, la Regione chiede al Governo di chiudere per un mese...

Dad Campania, la Regione chiede al Governo di chiudere per un mese le scuole

CONDIVIDI
  • Credion

Lo spettro della Dad torna prepotentemente a galla in diverse Regioni. La quarta ondata e l’aumento dei contagi conseguente sta nuovamente creando difficoltà e, nonostante il nuovo protocollo di qualche settimana fa, spesso è impossibile evitare di ritornare alle lezioni a distanza. In Campania si sta pensando a un mese di Dad, provando a rallentare la circolazione del virus nelle scuole. Dall’8 dicembre e sfruttando le vacanze natalizie, si ritornerebbe a scuola al termine delle feste, con l’anno nuovo. Dunque si tratterebbe solo di due settimane.

La proposta è stata fatta dalla Regione al Governo, visto che i governatori non hanno il potere di chiudere le scuole se non ci sono i numeri per poterlo fare. I dati dei contagi però sono preoccupanti con 166 casi nelle scuole dell’Asl Napoli 1 Centro, specie elementari e medie. Elevato anche il numero dei tamponi effettuati destinati al mondo della scuola.

Icotea

Dallo scongiurare la Dad e tenere le scuole aperte come monito dell’estate alla richiesta di attivazione della didattica a distanza a dicembre, pochi mesi sono passati, ma i contagi continuano a far paura. Nei giorni scorsi il Tar si è pronunciato contro le chiusure delle scuole della Regione a inizio anno. Per questo adesso servirà l’ok del Governo per riportare tutti in Dad.