Home Personale Didattica inclusiva e cooperativa, nuovo corso della ‘Tecnica della Scuola’

Didattica inclusiva e cooperativa, nuovo corso della ‘Tecnica della Scuola’

CONDIVIDI

Sabato 16 gennaio 2016 si terrà a Catania, presso la sede de ‘La Tecnica della Scuola’, il corso “L’apprendimento cooperativo per una didattica inclusiva dei bisogni educativi ‘Normalmente speciali’“.

Il corso sarà tenuto da Claudio Berretta, insegnante di sostegno da sempre impegnato a promuovere la didattica inclusiva e cooperativa nelle scuole.
La didattica inclusiva quindi sarà al centro dell’incontro, tenendo anche in considerazione la normativa sui BES (Bisogni Educativi Speciali), circolare ministeriale n. 8 del 6 marzo 2013, che amplia il concetto di inclusione: dagli allievi con disabilità certificati, ai tanti allievi portatori di difficoltà che ostacolano l’apprendimento al di là delle diagnosi mediche.

Icotea

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CORSO

I partecipanti saranno stimolati a progettare e realizzare attività di apprendimento in grado di dare una risposta accogliente ai bisogni educativi “normalmente speciali” di tutti e di ciascuno, anche in coerenza con quanto disposto dal D.M. n. 762/2014 relativo alle modalità di organizzazione e gestione delle attività formative di cui all’art. 16, comma 1 del D.L. n. 104/2013.
In particolare durante il corso si sperimenteranno attività in “apprendimento cooperativo” che, favorendo la formazione di gruppi-classe accoglienti e la realizzazione di attività in grado di valorizzare le diverse abilità di ogni allievo, possano contribuire alla realizzazione di una didattica effettivamente inclusiva.

Infatti, gli incontri saranno condotti sotto forma laboratoriale-operativa, con parti teoriche di presentazione, attività di studio e sperimentazione di strutture di lavoro cooperative.

I diversi aspetti metodologici saranno sperimentati concretamente ed esaminati anche alla luce delle evidenze scientifiche emerse dallo studio di John Hattie pubblicato nel libro Visible Learning(Hattie 2012) che rappresenta la più grande raccolta di ricerche attualmente esistente in merito a cosa realmente funziona a scuola per promuovere l’apprendimento.

Si ricorda che il corso è rivolto ai docenti di ogni ordine e grado.