Home Didattica DiDIY: il fai da te digitale coordinato dalla LIUC

DiDIY: il fai da te digitale coordinato dalla LIUC

CONDIVIDI
webaccademia 2020

 

DiDIY: Digital Do It Yourself” è un progetto del framework Horizon 2020 (strumento di finanziamento alla ricerca scientifica e all’innovazione della Commissione Europea) che vede la LIUC ( Libero Istituto Universitario Carlo Cattaneo ) come coordinatore di istituzioni quali University of Westminster, Ab.Acus Srl, Manchester Metropolitan University, Free Knowledge Institute, Amerikaniko Kollegio Anatolia e Politecnico di Milano. Il progetto DiDIY ha lo scopo di studiare il nuovo fenomeno del “fai da te digitale”, esemplificato dalle stampanti 3D, nei suoi molteplici aspetti culturali, economici, sociali e etici.

Inoltre attraverso questo progetto si produrranno linee guida per policy makers interessati a far leva sul DiDIY per creare opportunità per una società della conoscenza. Un progetto che attinge dal mondo delle scienze e tecnologie fisiche ma che si rivolge anche alle scienze sociali e si colloca nel settore ICT all’interno del topic “Human centric digital age”. DiDIY è stato concepito per essere altamente interdisciplinare riguarda infatti organizzazione e lavoro, ma anche formazione e ricerca, etica, aspetti giuridici quali la tutela della proprietà intellettuale e  non ultima la creatività.

ICOTEA_19_dentro articolo

La LIUC gestirà il progetto mettendo a sistema le competenze sviluppate in particolare in alcuni dei propri centri di ricerca e di trasferimento tecnologico: SmartUp (Laboratorio Fabbricazione Digitale e Institute for Entrepreneurship and Competitiveness), Lab#ID e CETIC.

 

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese