Home Attualità Docente agonizzante in casa per due giorni. I suoi alunni la salvano

Docente agonizzante in casa per due giorni. I suoi alunni la salvano

CONDIVIDI

Una storia con finale a lieto fine.

Così come racconta il quotidiano campano Metropolis, una docente di Torre Annunziata è stata salvata dai suoi alunni.

Icotea

Dopo essere tornata a casa, a seguito del proprio turno di lavoro, prima di cena ha accusato un malore ed è caduta.

Ferma, sul pavimento di casa, per quasi 48 ore. Non è più riuscita ad alzarsi da terra, immobile per via delle gambe che non le permettevano di muoversi.

In lacrime, ha provato a urlare ma nessuno l’ha sentita.

Tra l’insegnante, che è disabile per problemi motori, e gli studenti, c’è un legame speciale.

I suoi alunni si sono insospettiti dall’assenza della docente a scuola e l’hanno salvata raggiungendo il suo appartamento, dando l’allarme e facendo irruzione in casa assieme alle forze dell’ordine.

“Le sue lezioni sono racconti nei quali ci presenta ogni giorno un personaggio diverso, come se lo avessimo con noi in aula”, spiega a La Repubblica Alfonso, uno dei suoi studenti.