Home Attualità Docente sporcacciona, butta la spazzatura per strada vicino scuola: multata

Docente sporcacciona, butta la spazzatura per strada vicino scuola: multata

CONDIVIDI

Come viene considerato il cittadino comune che butta la spazzatura per strada e non nei cassonetti? Sicuramente un incivile.

Se poi quel cittadino è un insegnante, allora i commenti si fanno ancora più negativi. Non sono sfuggiti alla regola, evidentemente, i vigili urbani di Carini, che il 23 giugno hanno multato una docente che aveva abbandonato della spazzatura per strada non rispettando l’ordinanza comunale sulla raccolta dei rifiuti porta a porta.

Icotea

Nel dare la notizia, il sindaco di Carini, Giovì Monteleone, ha postato sul suo profilo Facebook anche delle foto dei sacchi di spazzatura abbandonati vicino a una scuola.

 

{loadposition carta-docente}

 

“Anche oggi sacchi d’immondizia depositati in una pubblica via davanti alla scuola a Villagrazia, da un’insegnante che abita nei pressi in una zona servita da raccolta porta a porta”, scrive il sindaco.

“Ci si chiede – prosegue – come mai sia possibile che un’educatrice si comporti in questa maniera, una che dovrebbe dare l’esempio e invece sporca e imbratta un luogo dove si formano i ragazzi e si dettano e spiegano le regole della convivenza civile”.

“E allora con amarezza e rammarico constatiamo che la strada da percorrere per il traguardo della legalità, che si incrocia con quella del decoro e della sana convivenza civile, è ancora lunga”, conclude il primo cittadino del paese siciliano.

 

{loadposition facebook}