Home Archivio storico 1998-2013 Generico Domande di supplenza ai Capi d’istituto: scadenza il 9 luglio

Domande di supplenza ai Capi d’istituto: scadenza il 9 luglio

CONDIVIDI
  • GUERINI


Al via le nuove regole sulla presentazione delle domande di supplenza ai capi d’istituto.

Il 4 giugno scorso il ministro De Mauro ha firmato il decreto n. 103 attuativo del regolamento sulla compilazione delle graduatorie di circolo e d’istituto.

Le graduatorie si articoleranno in tra fasce. Nella prima saranno collocati gli aspiranti già inclusi nelle graduatorie permanenti, conformemente alla posizione occupata ed al relativo punteggio.
Nella seconda fascia prenderanno posto coloro che sono in possesso di abilitazione, ma non sono inclusi nelle graduatorie permanenti. Infine, nella terza fascia, saranno collocati gli aspiranti a supplenza che possono vantare soltanto il possesso del titolo di studio prescritto.

Le domande potranno indicare più sedi, ma dovranno essere presentate soltanto presso la scuola che occupa il primo posto nell’elenco delle preferenze. Il modulo di domanda dovrà essere necessariamente quello allegato al decreto. Per quanto riguarda il termine di presentazione delle domande, esso è stato fissato al 9 luglio 2001, vale a dire il trentesimo giorno dalla data di pubblicazione del D.M. sulla Gazzetta Ufficiale, avvenuta l’8 giugno 2001.