Home Generale Dorme in un’auto dopo i rimproveri della madre

Dorme in un’auto dopo i rimproveri della madre

CONDIVIDI

È accaduto al quartiere Zen (Zona espansione nord) di Palermo dove un bimbo di appena 11 anni ha passato la notte in macchina dopo un rimprovero dalla mamma.

Il ragazzino aveva rubato le carte da gioco dalla borsa della madre e le aveva portate a scuola per farsi magari una partita coi compagnetti. Rimproverato dalla mamma, dopo essere uscito nel pomeriggio per il doposcuola, non ha fatto più ritorno a casa.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

A quel punto i genitori si sono presentati ai carabinieri e sono iniziate le ricerche che hanno coinvolto oltre ai familiari del piccolo anche diversi residenti del quartiere. La madre aveva lanciato l’allarme su Facebook: “Tutti lo cerchiamo, aiutateci per favore”.

Alla fine la risoluzione positiva del caso: la mattina il ragazzino si è presentato a scuola e ha raccontato di avere trascorso la notte in un’auto abbandonata.