Draghi: “niente chiusure e scuole in presenza, difendo la normalità” RIVEDI LA DIRETTA

CONDIVIDI
  • Credion

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, è in diretta per la conferenza stampa di fine anno organizzata dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti in collaborazione con l’Associazione della Stampa parlamentare.

RIVEDI LA DIRETTA

Rispondendo alle domande dei giornalisti, ha affermato: “Ho detto più volte che dobbiamo difendere la normalità raggiunta, quindi niente chiusure, scuola in presenza e socialità. Nella cabina di regia di domani si discuterà proprio di questo, quali strumenti usare per mantenere questa normalità e non fare altre strette. Quindi uso di mascherine ffp2 anche all’aperto e non escludo l’uso dei tamponi e che tipo di tamponi fare (solo molecolari o anche antigenici), tutti sistemi per cercare di rallentare la diffusione del virus. Io voglio difendere la normalità, ma ogni decisione è guidata dai dati e non dalla politica”. E aggiunge: “Necessario per difendere la poca normalità che abbiamo conquistato è per prima cosa fare uno screening nelle scuole, seguita da una fase di testing e infine dalla vaccinazione di tutti e oggi anche dei bambini”.

Icotea

LEGGI ANCHE