Home Attualità E il topo cadde sulla testa della docente in classe

E il topo cadde sulla testa della docente in classe

CONDIVIDI

Un topo, amante per certo della cultura, mentre cercava di capire la lezione della maestra in classe coi suoi alunni, ha perso la presa sul tetto ed è caduto sulla testa della docente.

Il topo della colonia di topi

È accaduto in una scuola elementare di Bologna, come leggiamo sul Messaggero.

L’animale dopo essere rotolato sul pavimento se l’è data a zampe levate, uscendo dalla finestra.

ICOTEA_19_dentro articolo

Tuttavia, più che di topo desideroso di apprendere, si tratta invece del componente di una nutrita colonia che da tempo ha preso possesso della scuola, così come denunciano i genitori che hanno iscritto i figli alla scuola Mazzini di via Biancolelli a Bologna.

La preside: tranquilli alunni e maestra

A raccontare l’accaduto la preside che precisa che i bambini  sono rimasti tranquilli, «e anche la maestra non ha fatto trasparire nulla così da non spaventare i suoi alunni».

L’opposizione al Comune

“Siamo alla follia – denuncia una consigliera Cinque Stelle, su Facebook – Ci mancava solo il topo caduto in testa alla maestra. Mi dicono che l’insegnante sia stata brava nel mantenere la calma e tenere la situazione sotto controllo ma queste cose sono inammissibili. Ricordo che il 5 settembre 2016 è stato votato all’unanimità il nostro odg su derattizzazioni periodiche nei pressi delle scuole cittadine e in marzo scorso abbiamo chiesto udienza conoscitiva proprio per verificarne l’attuazione».

«Quindi? I genitori mi raccontano di zaini rosicchiati, dobbiamo aspettare che qualcuno riceva un morso o che prenda qualche malattia per risolvere il problema dei topi nelle scuole? – si legge ancora – Pericoloso anche eventuale contatto con le feci dei ratti per le malattie trasmissibili. Venerdì interrogherò la Giunta».