Home Attualità Elezioni amministrative a giugno: la circolare degli Interni per le agevolazioni sui...

Elezioni amministrative a giugno: la circolare degli Interni per le agevolazioni sui viaggi

CONDIVIDI
webaccademia 2020

In relazione alle prossime elezioni amministrative, in programma per l’11 giugno  2017, si forniscono, di seguito, utili notizie in merito alle agevolazioni previste per consentire l’esercizio del diritto di voto, che verranno applicate da enti o società che  gestiscono i relativi servizi di trasporto.

Per quanto concerne le agevolazioni per i viaggi ferroviari, la società Trenitalia S.p.A. applicherà le condizioni di viaggio elaborate in base alla “Disciplina per i viaggi degli elettori” che è allegata all’Ordine di servizio n. 31/2012 dell’11 aprile 2012, e successive modifiche, della medesima società Trenitalia, consultabile sul sito www.trenitalia.com, nella sezione Informazioni, relativamente ai Biglietti per elettori residenti nel territorio nazionale ed  ai  Biglietti per elettori residenti all’estero.

Anche la società “Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A.“ (NTV), a sua volta, ha previsto per gli elettori, nelle tratte di competenza, particolari agevolazioni consultabili sul sito web www.italotreno.it.

ICOTEA_19_dentro articolo

Relativamente alle agevolazioni per i viaggi di mare, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha diramato alla Società “Compagnia Italiana di Navigazione” le direttive per l’applicazione, nell’ambito del territorio nazionale e negli scali marittimi di competenza della Società medesima, delle consuete agevolazioni a favore degli elettori residenti in Italia e di quelli provenienti dall’estero che dovranno raggiungere il comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, per poter esercitare il diritto di voto. Tali agevolazioni potranno essere consultate sul sito di questa Prefettura sezione elezioni amministrative dell’11 giugno 2017.

Per l’acquisto dei biglietti aereiAlitalia S.p.a. si è resa disponibile ad offrire agevolazioni tariffarie (consultabili sul sito web www.alitalia.com)  per i viaggi con il mezzo aereo sui propri voli nazionali, che non si aggiungono ad altre agevolazioni già in vigore e non si applicano ai voli in codeshare.

Tali agevolazioni prevedono uno sconto massimo di 40 euro sul prezzo base del biglietto di andata e ritorno, escluse le tasse.

Il biglietto potrà essere acquistato entro il l’11 giugno 2017; il viaggio di andata potrà essere effettuato non prima di sette giorni antecedenti la data di votazione ed il ritorno non oltre sette giorni successivi la stessa data. Analoga riduzione tariffaria sarà in vigore anche per il turno di ballottaggio per l’elezione dei sindaci prevista per il 25 giugno 2017.

Per quanto attiene alle agevolazioni autostradali, l’Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori (A.I.S.C.A.T.), in vista dello svolgimento delle consultazioni in argomento, ha reso noto che le Concessionarie autostradali aderiranno alla richiesta di gratuità del pedaggio, per i soli elettori residenti all’estero -per il viaggio di andata dalle ore 22 del quinto giorno antecedente il giorno d’inizio delle operazioni di votazione e per il viaggio di ritorno fino alle ore 22 del quinto giorno successivo a quello di chiusura delle operazioni di votazioni- che verrà accordata secondo le consuete modalità, su tutta la rete nazionale, con esclusione delle autostrade controllate con sistema di esazione di tipo “aperto”, sia per il viaggio di raggiungimento del seggio sia per quello di ritorno.

 

CLICCA QUI per scaricare la circolare

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese