Home Personale Elezioni organi collegiali, differimento per le zone terremotate

Elezioni organi collegiali, differimento per le zone terremotate

CONDIVIDI

Il Miur ha concesso una proroga per le elezioni degli organi collegiali per i territori delle Regioni Umbria, Marche e Lazio recentemente colpite dal sisma.

Per le scuole ubicate in tali zone le operazioni di voto non dovranno necessariamente svolgersi entro il termine ultimo del 20-21 novembre prossimi, come disposto dalla circolare MIUR n. 7 del 21 settembre 2016, ma dovranno essere fissate dai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali dei Comuni interessati, non oltre il termine di domenica 11 dicembre e lunedì 12 dicembre 2016.

Icotea

Le votazioni, ricordiamo, riguardano il rinnovo dei consigli di circolo/istituto, nonché le eventuali elezioni suppletive nei casi previsti.