Home Personale Emilia Romagna: ecco altri 716 posti assegnati

Emilia Romagna: ecco altri 716 posti assegnati

CONDIVIDI

La Direzione Generale del personale ha assegnato altri 716 posti per un totale di 42.507 di posti docenti autorizzati in Emilia-Romagna per il prossimo anno scolastico.

A tal proposito Il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, Stefano Versari, ha dichiarato: “Sono particolarmente soddisfatto per l’assegnazione alle scuole dell’Emilia-Romagna di un ulteriore contingente di 716 posti docente. Consentirà di procedere all’avvio ordinato del prossimo anno scolastico, facendo fronte a tutte le situazioni di reale difficoltà. Sarà anche possibile sostenere le difficoltà persistenti delle aree terremotate di cui non dobbiamo perdere memoria. Motivo di soddisfazione ulteriore è che anche quest’anno le istanze del territorio siano state rappresentate in maniera coordinata in primo luogo dalla Regione e dalle diverse rappresentanze politiche e sindacali del territorio. Esprimo il mio personale ringraziamento alla Ministra Giannini, al suo capo di Gabinetto Fusacchia e al personale Dirigente dell’Amministrazione Centrale per la sensibilità dimostrata nel cogliere le difficoltà del territorio. Importante e meritevole della massima attenzione è poi l’avvio delle procedure per le immissioni in ruolo del personale della scuola che consegue alla applicazione della Legge 107/2015. Si tratta di un contingente più di tre volte superiore a quello di nomina dello scorso anno. Un grande momento per i docenti che lasceranno la condizione di precariato. Ma soprattutto un grande risultato per la scuola che potrà contare su docenti stabili e maggiormente motivati”.
L’auspicio è quello che tali dichiarazioni di soddisfazione si ripetano in tutte le altre regioni italiane, sud e isole comprese.

Icotea