Home Didattica EMOTION REVOLUTION – II ed. Emozioni e Didattica Digitale integrata durante l’emergenza...

EMOTION REVOLUTION – II ed. Emozioni e Didattica Digitale integrata durante l’emergenza Covid-19

CONDIVIDI
  • Credion

Lo scorso anno subito dopo lo scoppio dell’emergenza Covid-19, Wattajob e PERLAB, per conto di Microsoft, avevano lanciato la ricerca “Emotion Revolution: Emozioni e Didattica a Distanza durante l’emergenza Covid-19” con l’obiettivo di analizzare l’impatto dell’emergenza COVID-19 sul benessere emotivo nell’ecosistema scolastico.

Ma qual è la situazione un anno dopo? Se sei un insegnante o un dirigente scolastico, partecipa alla seconda edizione della ricerca!

Icotea

La pandemia ha messo a dura prova l’Italia e ha portato le scuole a fronteggiare una nuova sfida: l’adozione, spesso improvvisa, della didattica a distanza in tutti i settori dell’educazione, dalle scuole del primo ciclo fino alle università. Da queste riflessioni, lo scorso anno, era nata la ricerca “Emotion Revolution: Emozioni e Didattica a Distanza durante l’emergenza Covid-19, realizzata da Wattajob e PERLAB, per Microsoft Italia, con l’obiettivo di analizzare l’impatto dell’emergenza COVID-19 sul benessere emotivo di dirigenti scolastici e insegnanti delle scuole italiane.

Scopri i risultati della prima edizione della ricerca!


Risultati della ricerca dell’anno 2020

Ad un anno di distanza, la ricerca esce con una nuova edizione, con l’obiettivo di offrire di nuovo la possibilità a insegnanti e Dirigenti Scolastici, di condividere quello che stanno provando e i loro spunti di riflessione sulla loro esperienza di didattica digitale integrata (insegnamento in presenza integrato con quello svolto a distanza su piattaforme digitali).

Lo studio approfondisce i seguenti temi:

  • Le emozioni più frequenti in questo periodo
  • Le competenze necessarie rispetto alla gestione della classe e all’uso delle tecnologie.

La compilazione della ricerca richiede circa 10 minuti e potrà essere effettuata in un’unica sessione. I dati della ricerca verranno trattati nel completo rispetto dell’anonimato e in maniera aggregata.

I risultati saranno presentati in occasione del Microsoft EDU Day 2021.

Partecipa alla survey e contribuisci alla costruzione della scuola del futuro!

pubbliredazionale