Home Personale Maturità: sempre più inutile, ma difficile da abrogare

Maturità: sempre più inutile, ma difficile da abrogare [VIDEO]

CONDIVIDI

I dati parlano chiaro: le bocciature all’esame di terza media sono in numero irrilevante, all’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione la percentuale dei respinti è minima e riguarda in sostanza quasi esclusivamente i candidati privatisti.

Ogni anno gli esami di Stato coinvolgono quasi un milione di studenti e impegnano decine di migliaia di docenti. Per quanto siano modesti i compensi dei commissari e dei presidenti, l’intera operazione ha comunque un costo non del tutto disprezzabile.

ICOTEA_19_dentro articolo

L’esame, dunque, sembra avere più svantaggi che vantaggi ed è per questo che spesso c’è chi propone di abolirlo.

Ma la cosa non è così semplice come può sembrare a prima vista.

ORDINANZA MATURITA’ 2019 

IL DECRETO

GLI ALLEGATI

SLIDE COLLOQUIO ESAME

SCARICA LA GUIDA

 

Tutto sulla maturità 2019 (clicca qui)