Home Personale Esami di Stato 2015: la circolare per la formazione delle commissioni

Esami di Stato 2015: la circolare per la formazione delle commissioni

CONDIVIDI

Con l’annuale circolare (C.M. n. 5 del 26 febbraio 2015) il Miur ha fornito indicazioni e chiarimenti alle scuole su:

  1. la formazione delle commissioni
  2. la nomina dei presidenti e dei commissari esterni
  3. i casi particolari

Ogni due classi sono nominati un presidente unico e commissari esterni comuni alle classi stesse. La commissione di esame di stato è composta da non più di sei commissari. I commissari esterni sono in numero pari a quello dei commissari interni di ciascuna classe e, comunque, non superiore a tre. In ogni caso deve essere assicurata la presenza dei commissari delle materie oggetto di prima e seconda prova scritta. Ad ogni classe sono assegnati non più di trentacinque candidati.

Icotea

La circolare comunica anche le scadenze entro le quali debbono essere effettuati tutti gli adempimenti.

In particolare, i dirigenti scolastici dovranno trasmettere agli uffici scolastici regionali entro il 31 marzo 2015:

  • l’elenco alfabetico riepilogativo degli aspiranti membri delle commissioni di esame che hanno presentato domanda secondo il modello ES-1 (allegato 3) meglio descritto in seguito;
  • i dati relativi ai commissari interni, con la compilazione del modello ES-C (allegato 2);
  • l’elenco degli esonerati;
  • l’elenco dei docenti che abbiano omesso di presentare la scheda, indicandone i motivi.

Le nomine dei membri delle commissioni di esame sono disposte dal Direttore preposto all’ufficio scolastico regionale che, a tale fine, si avvale delle procedure automatiche del Sistema Informativo.

Le domande di partecipazione alle Commissioni di esame sono effettuate attraverso le schede di partecipazione di cui ai modelli ES-1 (allegato 3) e modello ES-2 (allegato 4):

  • MODELLO ES-1 è la Scheda di partecipazione del personale scolastico (docente e dirigente) in servizio o riposo: la trasmissione dei modelli ES-1, attraverso l’istanza POLIS, dovrà avvenire, per tutti, come riportato nell’allegato 5 alla presente circolare, dal 4 marzo entro le ore 14,00 del 20 marzo 2015. Solo il personale della scuola della regione Valle d’Aosta, della provincia di Bolzano e delle scuole slovene delle province di Gorizia e Trieste dovrà trasmettere tale modello in modalità cartacea.
  • MODELLO ES-2 è la Scheda di partecipazione del personale universitario od appartenente alle istituzioni A.F.A.M. Le schede compilate dal personale interessato alla nomina a presidente, una volta completate, devono essere consegnate in formato cartaceo ai Rettori o ai Direttori delle istituzioni A.F.A.M. entro il 25 marzo 2015. Le stesse devono pervenire agli uffici scolastici regionali entro il termine tassativo del 27 marzo 2015.

Riportiamo di seguito una sintesi delle scadenze:

Attività

Periodo/Data

  1

Termine per la designazione dei commissari interni da parte dei consigli di classe e delle proposte di configurazione da parte dei Dirigenti Scolastici

 

3/3/2015

  2

Termini per la trasmissione, tramite istanza POLIS, delle schede di partecipazione (Modello ES-1)

4/3/2015 – 20/3/2015

(ore 14,00)

  3

Termine ultimo per la presentazione delle schede degli aspiranti ai Rettori (Modello ES-2)

 

25/3/2015

  4

Termine ultimo per il recapito, dai Dirigenti scolastici agli Uffici Scolastici Regionali, delle proposte di formazione delle commissioni, comprensive dell’indicazione riguardante la componente interna (Modello ES-0)

 

13/3/2015

  5

Termine ultimo per il recapito delle schede Modello ES-2 dai Rettori delle università e dai Direttori delle istituzioni A.F.A.M. agli Uffici Scolastici Regionali competenti

 

27/3/2015

  6

Termine ultimo per il recapito, dai Dirigenti scolastici agli Uffici Scolastici regionali, dell’elenco alfabetico riepilogativo degli aspiranti che hanno presentato il modello ES-1, dell’elenco degli esonerati e dei docenti che abbiano omesso di presentare la scheda (con indicazione dei motivi)

 

 

31/3/2015

7

Verifica e convalida delle schede di partecipazione (Modelli ES-1) da parte degli Istituti Scolastici e degli Ambiti territoriali provinciali

 

21/3/2015 – 3/4/2015

8

Gestione delle proposte per la configurazione delle Commissioni da parte degli Uffici Scolastici Regionali

 

4/3/2015 – 3/4/2015

9

Gestione delle schede di partecipazione (Modelli ES-2) da parte degli Uffici Scolastici Regionali competenti

4/3/2015 – 3/4/2015