Home Attualità FAVA (#CentoPassi): Calendario scolastico della Sicilia con riduzione del tempo scuola

FAVA (#CentoPassi): Calendario scolastico della Sicilia con riduzione del tempo scuola

CONDIVIDI

Abbiamo ricevuto da Caterina Altamore, componente del comitato CentoPassi della regione Sicilia, la seguente nota dell’Onorevole Claudio Fava.

IL PROBLEMA DEL CALENDARIO SCOLASTICO DELLA SICILIA

Icotea

Sul calendario scolastico della regione Sicilia, l’Assessore Lagalla ascolti operatori della scuola. Attività extra aula sono parte fondamentale processo educativo, questa è la sintesi della nota lanciata pubblicamente da Claudio Fava (#CentoPassi).

NOTA DI CLAUDIO FAVA SUL CALENDARIO SCOLASTICO DELLA REGIONE SICILIA

“Eliminare, di fatto, le attività extra aula significa ridurre l’istruzione a mero atto trasmissivo e burocratico. Esattamente il contrario di quando servirebbe in una regione che accumula record negativi nel settore della scuola e dell’istruzione. Il calendario scolastico varato dal governo regionale finirà per colpire gli studenti con maggiori disagi socio-economici a cui sarà tolta la possibilità di arricchire il proprio bagaglio culturale attraverso attività fuori dall’aula”. Così il deputato regionale di #CentoPassi Claudio Fava. “Ci stupisce la mancanza di dialogo tra assessorato e operatori scolastici- prosegue Fava che ha già preannunciato un’interrogazione sulla vicenda- e ci preoccupa questa visione del ruolo della scuola e degli insegnanti trattati ancora una volta come privilegiati cui togliere vacanze e non come professionisti che meritano rispetto e riconoscimento sociale e istituzionale”.