Home Archivio storico 1998-2013 Generico Formazione docenti nelle Accademie

Formazione docenti nelle Accademie

CONDIVIDI
  • GUERINI


In considerazione del D.M. n. 82 del 7 ottobre 2004, relativo all’istituzione, dall’anno accademico 2004/2005, di corsi biennali di secondo livello ad indirizzo didattico, finalizzati alla formazione dei docenti per le seguenti classi: 7A – Arte della fotografia e grafica pubblicitaria, 18 A – Discipline geometriche, architettoniche, arredamento e scenotecnica, 21 A – Discipline pittoriche, 22 A – Discipline plastiche, 25 A – Disegno e storia dell’arte, 28 A – Educazione artistica.

Il Dipartimento per l’Università, l’Alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la Ricerca scientifica e tecnologica – Direzione generale per l’Alta formazione artistica, musicale e coreutica, Ufficio II, ha stabilito il numero dei posti disponibili per l’accesso ai corsi biennali di secondo livello ad indirizzo didattico.

La ripartizione nelle varie sedi delle Accademie di Belle Arti è fissato nella tabella allegata al decreto direttoriale 9 novembre 2004 prot. n. 359, riportata in "Ulteriori approfondimenti". Complessivamente, per le sei suddette classi di concorso i posti disponibili sono 1.145.
L’ammissione ai corsi è disposta da ciascuna Accademia sulla base della graduatoria di merito nei limiti dei posti assegnati con il D.D. prot. n. 359 del 9/11/2004, che ha per oggetto "Posti disponibili a.a. 2004/2005 per l’accesso ai corsi biennali di secondo livello ad indirizzo didattico nelle Accademie di Belle Arti". Nel caso in cui le domande presentate dai candidati siano inferiori al numero minimo previsto per ciascuna classe, le Accademie possono consorziarsi tra loro per l’attuazione del relativo corso.