Home I lettori ci scrivono Foto di classe e privacy: una riflessione

Foto di classe e privacy: una riflessione

CONDIVIDI
  • Credion

Chi non conserva la foto di gruppo della sua classe delle elementari o delle medie?

Siamo stati fortunati. Non c’erano ancora la privacy e dirigenti  scolastici che ne hanno fatto un tabù, applicandola a sproposito.

Icotea

Ai ragazzini di una prima di Grado sarà difficile riconoscersi fotografati di schiena perché la preside ha proibito la tradizionale foto di fine anno.

Un assurdo se solo si pensa che quegli stessi studenti non fanno altro che inviarsi messaggi e foto.

Ezio Pelino