Home Alunni Fu escluso dalla gita: studente chiede 400mila euro alla scuola dopo 12...

Fu escluso dalla gita: studente chiede 400mila euro alla scuola dopo 12 anni

CONDIVIDI

400mila euro di risarcimento alla scuola a 12 anni dall’esclusione dalla gita scolastica. Sì, tutto vero e il protagonista è Endri Begaj, studente di origine albanese residente ad Arezzo. Lo studente, adesso 32enne, era stato escluso dalla gita ad Amsterdam per lo scorso rendimento scolastico.

Si parlò apertamente di discriminazioni e, come segnala il Corriere della Sera, oggi l’avvocato del protagonista della vicenda, conferma che la vicenda provocò un trauma per il suo assistito che, oltre a farlo sentire discriminato, fu alla base delle successive vicissitudini e dei contrasti con l’istituto sfociati nell’esclusione dal liceo stesso. Poco dopo la scuola si rifiutò di accogliere lo studente anche in presenza di una diffida dell’ufficio scolastico regionale.

La scuola ha sempre sostenuto il corretto operato dei docenti e stigmatizzato il comportamento dell’alunno.

ICOTEA_19_dentro articolo