Home Didattica Gender, Fedeli rassicura i genitori

Gender, Fedeli rassicura i genitori

CONDIVIDI

Incontro al Miur  tra Valeria Fedeli, e alcuni esponenti dell’associazionismo contro la presunta ideologia gender nelle scuole. 

L’incontro era stato richiesto a seguito di una petizione al ministro Fedeli in cui si chiede di discutere un nuovo “patto educativo” tra scuola e famiglia e  la ministra ha dichiarato, scrive interris.it,  che per lei di “generi” ve ne sono solo due : maschile  e femminile.

Icotea

Ha poi riconfermato di voler sostenere la necessità del consenso informato preventivo dei genitori in merito a corsi che riguardino temi sensibili.

Sono state inoltre consegnate al ministro Fedeli i nominativi dei primi quattrocento docenti firmatari del “Manifesto educativo degli insegnanti”.

“Non smetteremo di vigilare. Continueremo a fare pressione sulle istituzioni, ma invitiamo i genitori ad essere sempre presenti nella vita scolastica dei figlioli e a segnalarci tutte le iniziative che ritengono lesive del loro diritto ad educare i propri bambini”, dicono gli esponenti del movimento