Home Attualità “Giorno del ricordo” per le vittime delle foibe e per gli esuli

“Giorno del ricordo” per le vittime delle foibe e per gli esuli

CONDIVIDI
  • GUERINI
In occasione di questa giornata il Miur ha invitato le scuole di ogni ordine e grado, nella piena autonomia organizzativa e didattica, di prevedere iniziative volte a diffondere la conoscenza degli eventi che costrinsero centinaia di migliaia di italiani, abitanti dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, a lasciare le loro case.
Il dramma delle foibe e quello degli esuli va approfondito in tutti i suoi variegati aspetti, senza ideologie di parte.
Momenti di riflessione, che potranno essere organizzati anche nei giorni successivi al “Giorno del ricordo”, saranno inoltre utili per valorizzare il patrimonio culturale, storico, letterario eartistico degli italiani dell’Istria, di Fiume e delle coste dalmate (in particolare ponendo in rilievo il contributo degli stessi allo sviluppo sociale e culturale del territorio della costa nord-orientale adriatica) e a preservare le tradizioni delle comunità istriano-dalmate residenti nel territorio nazionale e all’estero.