Home Attualità Gite scolastiche e uscite didattiche dal 1° aprile, sì del Governo: la...

Gite scolastiche e uscite didattiche dal 1° aprile, sì del Governo: la soddisfazione di Bianchi

CONDIVIDI

Mascherine in classe confermate, prosegue la DaD per gli alunni positivi al Covid-19, ma tornano le uscite didattiche e le gite scolastiche. Sono alcune delle misure decise dal Governo giovedì 17 marzo, assieme alla proroga dei contratti Covid fino al 15 giugno prossimo, e commentate con soddisfazione del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

“In Consiglio dei Ministri – ha detto Bianchi in un post pubblicato sui social media – abbiamo varato le regole per la scuola in vista dell’uscita dallo stato di emergenza prevista per fine mese. Torniamo verso la normalità, seppur con le necessarie cautele. Manterremo ancora l’obbligo della mascherina chirurgica e la raccomandazione della distanza interpersonale”.

Icotea

“Ma saranno consentiti, ad esempio, le uscite didattiche e i viaggi di istruzione, per dare a studentesse e studenti nuove opportunità di apprendimento al di fuori degli edifici scolastici”.

Infine, ha detto il ministro, viene confermata la DaD ma solo per una parte degli alunni: “La didattica a distanza sopravviverà solo per chi è impossibilitato a frequentare, perché positivo. Cominciamo a guardare avanti. Lo facciamo con fiducia. Mettendoci in cammino verso una nuova fase”.

SCARICA BOZZA DECRETO

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook