Home Valutazioni Gli istituti scolastici alla prova dell’autovalutazione

Gli istituti scolastici alla prova dell’autovalutazione

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Tutti gli istituti scolastici sono chiamati a produrre nei primi mesi del 2015 il loro primo Rapporto di Autovalutazione, premessa per la successiva fase di valutazione esterna che sarà compiuta da una commissione di ispettori ed esperti. Per supportare le scuole in questo importante operazione nei giorni scorsi il MIUR e l’INVALSI hanno organizzato un convegno con la partecipazione di uno dei massimi esperti di autovalutazione degli istituti scolastici, il professore olandese Jaap Scheerens, Ordinario di Management educativo all’University of Twente e messi in linea alcuni documenti.

In questi documenti viene adottato un modello sistemico di istituto scolastico, visto attraverso le quattro aree presentate nell’ebook della Tecnica della Scuola: l’area di contesto con indicatori relativi anche alle risorse (popolazione scolastica, risorse economiche e materiali, risorse professionali) , l’area dei processi suddivisa in due parti (pratiche didattico-educative e organizzativo-gestionali), i risultati articolati in esiti scolastici, risultati nelle prove standardizzate nazionali, risultati a distanza e competenze chiave e di cittadinanza. L’analisi del sistema istituto scolastico è finalizzata a fare emergere punti deboli e aspetti positivi, premessa per la realizzazione di un Piano che indichi e organizzi azioni di miglioramento. Nell’ebook i lettori – docenti e dirigenti scolastici – possono trovare uno strumento non solo per l’adempimento cui sono chiamati ma anche per analizzare il proprio operato e migliorare i processi in atto nelle loro scuole. L’ipotesi di fondo è che processi di qualità favoriscono il raggiungimento di risultati di qualità, sia nell’ambito della azione educativa che degli aspetti organizzativo-gestionali.

L’e-book presenta il tema della valutazione in tutta la sua estensione, quindi anche negli aspetti didattici e normativi relativi alla valutazione degli alunni e alla certificazione delle loro competenze. Esso inoltre diventa nella situazione attuale un ottimo strumento per la preparazione all’imminente concorso a dirigente scolastico.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

 

 

Per sfogliare le pagine del testo clicca qui

Per la preparazione al concorso possono essere utili anche i seguenti ebook

Lavorare per progetti – Scuola e territorio – Dirigente scolastico

 

 

Partecipa al nostro corso su Autovalutazione d’istituto e piano di miglioramento. Clicca qui per le info utili

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese