Home I lettori ci scrivono Graduatorie e assunzioni: perché è così tutto complicato?

Graduatorie e assunzioni: perché è così tutto complicato?

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Da ormai vecchia insegnante d’infanzia, spero di poter arrivare al pensionamento con 42anni e 8mesi, mi domando se non sia più semplice tornare ad UNA sola graduatoria come ai miei tempi che perseverare in un confusionario sistema pazzesco di graduatorie diverse.

Sarebbe semplice attribuire punteggi diversi al tipo di servizio prestato aggiungendo punteggi per vari abilitazioni ecc.

Importanza fondamentale sarebbe riaprire i corsi abilitanti senza preselezioni varie per dare a tutti la possibilità di ottenere l’abilitazione all’insegnamento senza costringere, chi può permetterselo, di andare ad abilitarsi in Spagna o in Romania con il rischio che tale abilitazione poi non venga riconosciuta.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il Percorso formativo di 3 anni lo vedo inaccessibile per molti, in quanto se non ho compreso male, viene retribuito inizialmente con 400 o 600 euro.

Lettera firmata 

Preparazione concorso ordinario inglese