Home Alunni “Sei grassa”. 12enne picchiata da un compagno di classe

“Sei grassa”. 12enne picchiata da un compagno di classe

CONDIVIDI

Un brutto episodio di bullismo si è verificato ad Augusta, in provincia di Siracusa.

“Sei grassa”. Non era la prima volta che il branco glielo diceva, ma questa volta a loro non sono bastate le violenze psicologiche inflitte, e uno di loro è passato a quelle fisiche.

Icotea

La vittima è una ragazzina di 12 anni di una scuola media.

Un pugno in faccia perché quella compagna di classe era ritenuta in sovrappeso.

Tutto è accaduto sotto gli occhi degli altri alunni e della maestra di sostegno, la quale ha lanciato l’allarme, che ha chiamato i genitori, i quali hanno portato la 12enne in ospedale per i controlli.

La dodicenne aggredita è a casa e rientrerà in classe tra qualche giorno, non trovando il compagno che è stata trasferito.

Scattata la denuncia da parte dei genitori, i Carabinieri hanno avviato una serie di incontri con le varie classi per sensibilizzare al tema del bullismo.