Home Archivio storico 1998-2013 Generico Handicap e formazione

Handicap e formazione

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Dal 2 al 4 dicembre, allo Sheraton Hotel di Cannizzaro (CT), si svolgerà un convegno sul tema “La valorizzazione della persona sorda. Il ruolo dell’U.E. e la funzione della cooperazione internazionale per l’innovazione educativa, formativa e lavorativa”.
In particolare, il convegno, promosso dall’A.f.a.e. (Associazione Famiglie degli Audiolesi Etnei), si articolerà nelle seguenti sezioni tra loro strettamente interagenti: identità e lingua, educazione e scolarizzazione, formazione, lavoro, Unione Europea e transnazionalità. Verranno anche presentati i risultati dei progetti europei “Lavoro e valori” e “Formazione e lavoro: i sordi per i sordi”, attuati dall’A.f.a.e. in collaborazione con partner locali (Provincia, Comune e Università di Catania, istituzioni scolastiche, aziende e cooperative sociali) nonché transnazionali (Belgio, Francia, Portogallo e Spagna).
Nell’ambito del tema generale relativo alla valorizzazione della persona non udente, l’iniziativa, realizzata sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, analizza alcuni temi specifici: dai risultati riabilitativi dell’impianto cocleare alle nuove metodologie educative, dalla formazione alle problematiche dell’inserimento lavorativo.
Per ulteriori informazioni, è possibile mettersi in contatto con l’A.f.a.e. (tel. 095/7159337), che è un’associazione di bambini con gravi problemi uditivi, impegnata anche in un’azione di sensibilizzazione dell’opinione pubblica per una migliore conoscenza della sordità e delle sue conseguenze.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese