Home Generale I carabinieri trovano droga nei bagni di una scuola a Pescara

I carabinieri trovano droga nei bagni di una scuola a Pescara

CONDIVIDI

I carabinieri nel corso di appositi controlli effettuati con il supporto del nucleo cinofili di Chieti hanno trovato droga all’interno di una scuola superiore di Pescara.

Anche nell’aula

Alcuni grammi di marijuana –si legge sul Messaggero- sono stati addirittura trovati dai cani all’interno di un’aula, dietro un porta abiti. In totale sono stati sequestrati dai militari quasi 30 grammi di stupefacenti. Venti grammi di marijuana erano ben nascosti nel cortile della scuola; altri cinque dentro una classe e due nei bagni delle ragazze. In quest’ultimo caso, la droga era stata infilata dentro il porta rotolo.

Ora proseguono gli accertamenti per capire come la marijuana sia finita lì e più in generale all’interno della scuola.

I controlli eseguiti ieri fanno parte integrante di una campagna finalizzata al contrasto del fenomeno dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti all’interno degli istituti superiori condotta dai carabinieri in stretta sinergia con i dirigenti scolastici. Controlli che hanno portato, nel corso del 2018, al sequestro complessivamente di 12 grammi di hashish e cinque di marijuana, scoperti all’interno di banchi, termosifoni e armadietti. Segnalati, inoltre, alla Prefettura come assuntori due studenti, di cui uno minorenne.

CONDIVIDI