Home I lettori ci scrivono I concorsi si faranno, anche se non sappiamo ancora come

I concorsi si faranno, anche se non sappiamo ancora come

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’emanazione dei bandi di concorso per il reclutamento dei docenti pone il problema di quando si svolgeranno le prove e come saranno disposti i candidati nelle aule.
Ovviamente si prevede una grande affluenza di partecipanti che, secondo il calendario delle prove dovrà essere contingentato per ovvie ragioni legate alla sicurezza a causa del covid 19.
Se le prove dovessero sostenersi in piena estate con temperature africane cosa accadrà?
I vincitori, dato il lasso di tempo breve, non potranno essere assunti già a settembre, almeno che non si voglia mettere in atto lo sdoppiamento dell’immissione in ruolo giuridica al 1° settembre 2020 ed economica all’anno successivo oppure con nomina alla data della presa effettiva del servizio. Insomma ci troviamo in una situazione molto aleatoria sull’effettivo svolgimento delle prove concorsuali legate all’andamento dell’epidemia.
Fatto sta che i bandi sono stati emanati e le prove prima o poi si dovranno svolgere.

di Mario Bocola

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese